0
Sano Stile di Vita Cerca nel sito:
Decalogo Osservatorio Informazione e Ricerca
Interventi: Alimentazione Attivitá Fisica

Convegno Federsalus Materiali Convegno

Stampa Eventi



Categoria: Stampa. Inserito Mar 27 Apr 2010

Salute:USA, I 4 comportamenti che invecchiano di 12 anni

Sono quattro, secondo un nuovo studio scientifico, i comportamenti e le abitudini di vita che invecchiano mediamente di 12 anni. Fumare,bere piu' di tre bicchieri di alcol al di', non fare esercizio fisico e non mangiare abbastanza frutta e verdura.
(ANSA) - WASHINGTON, 27 APR - Sono quattro, secondo un nuovo studio scientifico, i comportamenti e le abitudini di vita che invecchiano mediamente di 12 anni l'eta' reale delle persone e accorciano l'esistenza. Eccoli: fumare,bere piu' di tre bicchieri di alcol al di', non fare esercizio fisico e non mangiare abbastanza frutta e verdura. L'indagine condotta su circa 5.000 cittadini inglesi la cui salute e' stata seguita per oltre 20 anni e pubblicata sulla rivista Usa 'Archives' di Medicina Interna sottolinea cosi', cifre alla mano, la importanza di adottare stili di vita sani. I dati parlano chiaro: la mortalita' negli anni dello studio tra i volontari con tutti e quattro i fattori di rischio e' stata pari al 29%, tra i piu' 'igienisti' e' stata solo dell'8%.
 
Secondo il rapporto firmato da Elisabeth Kvaavik dell'universita' di Oslo, ''la combinazione delle cattive abitudini fa puo' far sembrare le persone piu vecchie di 12 anni''. Nel dettaglio, i comportamenti piu' dannosi risultano: fumare tabacco, bere piu' di tre 'drink' alcolici al giorno per gli uomini e piu' di due per le donne; mangiare frutta e verdura meno di tre volte a settimana; fare esercizio fisico meno di due ore a settimana. ''Come si vede non c'e' bisogno di comportamenti estremi - sottolinea il rapporto - per evitare questi fattori di rischio''. Ad esempio, per quanto riguarda la frutta e verdura da assumere quotidianamente, lo studio rivela che mangiare una mela e una carota e bere un bicchiere di succo d'arancia e' sufficiente. (ANSA).